Prodotti di alta qualità testati uno ad uno dai nostri esperti e consegne rapide in tutta Europa.



Amaro Fernet Branca 39 Cl70

Fratelli Branca Distillerie

Regular price €13,90

Tax included. Shipping calculated at checkout.

INGREDIENTI:

alcol, infusi di sostanze vegetali, zucchero, aromi naturali

Alcol: 39°

DESCRIZIONE

L'amaro Fernet Branca fu invece inventato nel 1845 nella sua drogheria di Milano da Bernardino Branca (1802-1886), originario di Pallanza (VB) in Piemonte, che poi fondò lo stabilimento per la produzione industriale, dando vita all'azienda di famiglia con il fratello Stefano nel 1862. La ricetta è tuttora segreta e tramandata di padre in figlio. Il Fernet Branca è ancora oggi prodotto a Milano dalla Fratelli Branca Distillerie. 

Tra gli ingredienti figurano cannella, aloe, camomilla, rabarbaro, cinchona, zedoaria, galanga, tiglio, arancia amara, iris, zafferano e mirra in una base di alcool di vite.

Tutte le componenti delle erbe entrano a far parte della formula di Fernet-Branca: fiori, foglie, radici e fusti con cui si producono infusi alcolici, estratti e decotti che, opportunamente miscelati, conservano le benefiche proprietà che si trovano nel prodotto. Successivamente viene maturato con un invecchiamento di almeno un anno in botti di rovere. La gradazione alcolica è stata progressivamente ridotta da 46° agli attuali 39°. Fernet Branca è servito di solito come digestivo dopo un pasto, ma può essere anche gustato liscio a temperatura ambiente, con ghiaccio, con il caffè o in aggiunta alla cola.

IL PRODUTTORE

Il motto aziendale della Fratelli Branca Distillerie “Novare serbando” sintetizza il modo in cui si gestisce il presente e si guarda al futuro. Perciò l'innovazione avviene in sintonia con l’evoluzione del contesto socio-economico, delle tendenze dei mercati e dei bisogni dei consumatori, senza dimenticare mai i valori che hanno reso solida la realtà industriale e imprenditoriale della famiglia Branca. Il “serbare” rappresenta l’intuizione del fondatore che ha dato inizio ad una lunga tradizione del fare e nel fare, ad un’artigianalità inimitabile che utilizza le formule per la preparazione dei prodotti mai alterate.

Con l’evoluzione e l’espansione della Società, nel 2006, si è sentito il bisogno di inserire un Codice Etico che, insieme ai Codici di Sicurezza Alimentare e di Sicurezza sul lavoro, raccoglie quel nucleo essenziale di valori radicati nella cultura aziendale, e che costituiscono il riferimento costante delle azioni delle persone, considerate come fini e non come mezzi. Tutto questo è stato sintetizzato nella pubblicazione del primo Bilancio Sociale a fine 2016.

I fornitori sono considerati come dei veri e propri partner nella creazione di valore, così come tutti gli stakeholder. La rete di relazioni che si crea favorisce legami stabili e produttivi.

Gli obiettivi vengono condivisi con tutti i dipendenti, in modo che ognuno abbia una visione chiara delle finalità del proprio lavoro, lavorando tutti insieme, in modo corale, avendo come fine il progetto comune.