Prodotti di alta qualità testati uno ad uno dai nostri esperti e consegne rapide in tutta Europa.



Orecchiette artigianali Pastai Gragnanesi 500g

Pastai Gragnanesi

Prezzo di listino €3,39

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

INGREDIENTI

Pasta di Semola di Grano duro, acqua fredda di sorgente.

Valori Nutrizionali (100 gr.)
  • Energia: 1486kJ- 360 kcal.
  • Grassi: 1g.
  • Di cui grassi saturi 0,3g.
  • Carboidrati 73g.
  • Di cui zuccheri 2,5g.
  • Fibre 1g.
  • Proteine 13g.
  • Sale 0,005g

DESCRIZIONE

La Società Agricola dei  Pastai Gragnanesi è erede della tradizione centenaria dei maestri pastai di Gragnano.

Rappresenta “l’Arte di far la Pasta all’Antica e per Passione” seguendo scrupolosamente gli antichi disciplinari e mettendo a frutto le conoscenze segrete, “i trucchi del mestiere del maccaronaro” tramandati di generazione in generazione.


METODO DI PRODUZIONE

La vera pasta artigianale di Gragnano  certificata IGP si produce come da tradizione in pastifici a sviluppo verticale, (a differenza dei pastifici orizzontali attuali caratterizzati da alte velocità e pressione) così come avveniva nella seconda metà dell’Ottocento dove gli antichi palazzi di Gragnano ospitavano i cento e più rinomati pastifici della città.  

In questo modo si possono salvaguardare gli antichi e sperimentati procedimenti di lavorazione artigianale, la forte e caratterizzante manualità, l’antica suddivisione dei ruoli  (impastatore, tagliatore, prosciugatore, pacchettista) a garanzia di una produzione di pasta artigianale di Qualità Superiore. 

Il risultato è un sapore unico, quella compattezza, e la straordinaria tenuta di cottura tipica della migliore Pasta di Gragnano della tradizione. 


L'IMPEGNO DEL PRODUTTORE

"La nostra pasta artigianale è di Qualità Superiore. Perché?

Perché adoperiamo le migliori miscele di semola: grani duri di primissima qualità a basso contenuto di ceneri e ad alta qualità proteica.

Perché impieghiamo trafile di bronzo di piccole dimensioni per assicurare alla pasta una trafilatura lenta e a bassa pressione.

Perché garantiamo un’essiccazione naturale, lenta e statica, salvaguardando al meglio le proteine della pasta e quindi il suo sapore e le sue capacità nutritive.

 Se sei un consumatore esigente e non vuoi rinunciare ai sapori di una volta, non far mancare mai sulla tua tavola le Paste Artigianali di Qualità Superiore di Pastai Gragnanesi. "

 

CONSIGLI, RICETTE E INFORMAZIONI

Per una buona cottura è necessario valutare l'opportuna  quantità in relazione alla quantità e alla forma della pasta da cuocere (per i paccheri, ad esempio, ci vuole molta più acqua che per le pennette): il rapporto ideale dovrebbe essere di circa 5 litri per 500 gr. di pasta.

La forma della pentola è importante, perchè deve poter contenere completamente ed immediatamente tutta la pasta al momento in cui la ‘caliamo’ nell’acqua bollente (per cuocere gli spaghetti e tutte le paste lunghe andrebbe meglio una pentola a forma ovale, dove immergere la pasta in orizzontale). Non è sempre necessario ‘rimestare’ la pasta ruvida (perché trafilata al bronzo) durante la cottura: tale operazione, eventualmente, va fatta solo qualche minuto dopo la ripresa dell’ebollizione, avendo cura di utilizzare mestoli e/o forchettoni di legno.

La scolatura della pasta cotta va fatta molto delicatamente, estraendo la pasta dall’acqua (con forchettoni, mestoli forati o mediante il cestello scolapasta già inserito nella pentola) quando è ancora molto al dente per consentire il successivo condimento, completamento della preparazione (per questo è utile conservare un po’ d'acqua di cottura).

Va ricordato infine che la pasta cotta al dente, oltre a conservare meglio i suoi principi nutrizionali, è più adatta ad una degustazione con soddisfazione anche del piacere della ‘palatabilità’ per la sua forma.

 

recensioni dei clienti
5,0 Basato su 1 recensioni
Scrivi una recensione

Grazie per aver inviato una recensione!

Il tuo contributo è molto apprezzato. Condividilo con i tuoi amici in modo che possano goderselo anche tu!

Filter Reviews:
PE
30/11/2020
Pietro E.